Lacrime di sangue

art.cries.blood.wate

Calvin Inman è un teenager del Tennessee che almeno tre volte al giorno, a causa di una sconosciuta sindrome, piange sangue.  I medici non sanno dare una spiegazione a questo fenomeno: l’emolacria (questo il nome scientifico delle lacrime di sangue) è estremamente rara e riscontrata solo dopo un forte trauma o a seguito di gravi ferite alla testa. Il ragazzo è in perfetta salute, se si esclude questa sconcertante peculiarità. TAC, ultrasuoni e altri esami non hanno fornito alcuna delucidazione sulle possibili cause di questa affezione.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=0e33gJfLT90]

(Via BoingBoing)

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.