Bizzarro Bazar su ILLUSTRATI

Qualche giorno fa vi avevamo avvertiti che era in arrivo una bella novità.

Ebbene, finalmente possiamo svelarvela: Bizzarro Bazar approda da oggi sulla carta stampata, con una rubrica fissa all’interno della rivista più straordinaria e meravigliosa che ci sia: ILLUSTRATI!

Se non la conoscete, dovreste. È di grande formato, piacevole al tatto, è colorata, folle, visionaria, è un’importante vetrina per talenti artistici vecchi e nuovi, e se tutto questo non bastasse, è gratis. Entrare a far parte di un simile progetto non può che riempirci di entusiasmo.

Il tema di questo numero, in linea con il rientro scolastico settembrino, è “Cara maestra”. Illustratori, disegnatori, grafici, artisti si passano il testimone di pagina in pagina affrontando liberamente il soggetto.

La rivista bimestrale, pubblicata da Logos Edizioni, sarà disponibile nelle vostre librerie preferite a partire da questo week-end. Nel frattempo, è già consultabile gratuitamente online, scaricabile in formato PDF oppure ordinabile – il tutto sulla pagina ufficiale di ILLUSTRATI.

E, se la rivista vi dovesse piacere, non mancate di visitarne la pagina Facebook. Buona lettura a tutti!

15 commenti a Bizzarro Bazar su ILLUSTRATI

  1. UbuRe ha detto:

    Io spero che in futuro riuscirete a fare una rivista tutta vostra con la serietà che vi contraddistingue e differenzia dalla tanta immondizia del web moderno.

  2. Regivar ha detto:

    Complimenti, siete bravissimi! E che bella questa rivista: una delle tante cose che ho conosciuto grazie a voi. Continuate così, mi raccomando!

  3. AlmaCattleya ha detto:

    wow, davvero complimenti. ora ho un motivo in più per prendere la rivista.

  4. Lupina ha detto:

    Ma che bello, complimenti! non vedo l’ora di leggervi su carta.

  5. ipnosarcoma ha detto:

    Ottimo. Adesso so con cosa posso farmi incartare una testa di mucca quando vado dal macellaio.

  6. Ariela ha detto:

    Complimenti davvero. E’ una rivista molto bella, partecipo spesso ai contest di illustrazione che organizzano prima della pubblicazione di un numero.
    Sono proprio curiosa di leggere il numero con la vostra rubrica 🙂
    Bravi!

  7. nuela ha detto:

    La rivista è davvero bella e interessante…mancavano dei contenuti ‘bizzarri’ per renderla unica…imperdibile!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *