Lost Property

 

Lost Property (2014) è un cortometraggio di animazione diretto da Åsa Lucander, illustratrice finlandese che vive e lavora a Londra.

Racconta la surreale storia di una anziana signora che ogni giorno si reca all’Ufficio Oggetti Smarriti per recuperare qualcosa che ha perduto; ma, per qualche ragione, l’impiegato non sembra essere in grado di ritrovare le cose che la donna sta cercando.

Affrontando il tema della perdita, il poetico corto ci accompagna delicatamente verso un’inaspettata, commovente conclusione.

Ecco il sito ufficiale del film.

11 commenti a Lost Property

  1. Serena Basta ha detto:

    Potrei piangerci per settimane…

  2. Riccardo K. ha detto:

    Tristemente meraviglioso.

    Grazie per averlo proposto!

  3. Davide Alini ha detto:

    Sempre meravigliosamente lontano dalla banalità.
    Grazie, Bizzarro Bazar.

  4. Marco Pancaldi ha detto:

    Ancora esistono bellezza ed umanità. Grazie per avermelo ricordato.

  5. Livio ha detto:

    Un vero capolavoro!

  6. Chiara ha detto:

    Ora sono una maschera di mascara colato.
    E’ bellissimo.

  7. Mariangela Licata ha detto:

    Secondo voi il malato è lui o lei?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *