Il polpo invisibile

La crypsis è la capacità di mimetismo dimostrata da alcuni animali (normalmente insetti, invertebrati e rettili) che riescono a camuffare la loro apparenza imitando altre forme viventi o, nella maggioranza dei casi, adattando il loro aspetto ai colori dell’ambiente. Se pensate che il camaleonte, come vuole il luogo comune, sia l’animale che più incarna queste capacità di mimetismo, non avete ancora visto nulla.

Il polpo è di per sé uno fra gli animali più sorprendenti: privo di endoscheletro, può scivolare in pertugi impossibili. Può addirittura camminare sul fondale marino. Ma esiste una varietà che ha fatto della crypsis una vera e propria arte. Godetevi questi due video dedicati al polpo invisibile. La celerità con cui cambia il suo aspetto è davvero impressionante. Ancora più incredibile è sapere che il polpo può vedere soltanto in bianco e nero.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=GRSbC6HAgNE]

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=D2oc6HQ3rHQ]

L’uomo invisibile

Liu Bolin è un giovane artista pechinese. Le sue fotografie lo ritraggono all’interno di paesaggi urbani, dipinto dalla testa ai piedi in modo da camuffarsi e “scomparire” confondendosi con lo sfondo. Bolin non esegue alcun ritocco fotografico sull’immagine.